Anche la ginnastica ritmica, una delle più belle discipline olimpiche, è accessibile a bambine dai 5 anni in su. Sei pronta a diventare una vera ginnasta?

La Ginnastica Ritmica (GR) è una specialità olimpica solo femminile e le competizioni possono essere individuali o di Squadra (detta di “Insieme”)

La squadra è formata da varie ginnaste che si muovono contemporaneamente sulla pedana, collaborando fra loro negli scambi di attrezzi e nella realizzazione di formazioni e di situazioni dinamiche molto coreografiche e spettacolari.

Negli esercizi individuali si apprezza l’alto grado di preparazione atletica e artistica delle ginnaste nella realizzazione degli elementi tecnici fondamentali a corpo libero: salti artistici, equilibri,  rotazioni attorno all’asse longitudinale (pivot), con elementi di grande particolarità e onde, oltre a elementi di collegamento. Viene utilizzato sempre un solo attrezzo con il quale la ginnasta esprime tutta la propria destrezza nell’eseguire lanci, rotolamenti, rotazioni, palleggi, elementi di conduzione a seconda delle caratteristiche dell’attrezzo stesso. La varietà delle direzioni, delle forme, delle ampiezze, dei  piani di lavoro, del ritmo e delle velocità sono altre componenti importanti per accrescere il livello tecnico delle composizioni.

Questa disciplina, assieme alla raffinata qualità del controllo motorio, esalta la capacità di espressione e l’eleganza del gesto tecnico. La ginnastica ritmica sollecita le capacità coordinative sia di carattere generale, che specifico per il raggiungimento di abilità peculiari a corpo libero e nell’uso degli attrezzi, mantenuti sempre in movimento.

FUNE, CERCHIO, PALLA, CLAVETTE e NASTRO sono gli attrezzi della GR, detti anche “piccoli attrezzi” (in contrapposizione ai “grandi attrezzi” fissi della ginnastica artistica). Elemento caratterizzante la GR è la componente musicale, sempre presente nella preparazione delle ginnaste e nelle routine di gara.

La ginnasta sottolinea con il movimento gli accenti della musica e crea un connubio artistico tra il carattere del brano e l’espressività del gesto con varietà e dinmismo.

I corsi si tengono il mercoledì e il venerdì dalle 16.00 alle 18.00. Le ginnaste sono divise in due gruppi: le più piccole (dai 6 ai 10 anni) alle 16.00 e le più grandi (dagli 11 anni in poi) dalle 17.00 alle 18.00

L’insegnante è Assunta Iannetta: per saperne di più vai nella sezione Staff.